Progetto di ristrutturazione interna.

Roma. 2013

Condivisione e privacy: un passaggio segreto!

Gli ambienti sono completamente permeabili permettendo di percepite la totale profondità della casa; l'autonomia funzionale degli spazi viene comunque salvaguardata, segnalata anche dal cambio di materiale a terra. La distribuzione ruota attorno ad un volume centrale, con funzione di lavanderia e ripostiglio che, approfittando dell'ingresso di servizio dell'appartamento e rispondendo alle esigenze dei committenti, accoglie un secondo collegamento tra zona giorno e zona notte alternativo a quello principale che affianca il soggiorno. Rispetto ai due bagni originari, ne è stato ricavato un terzo con accesso diretto da una delle tre camere da letto. La progettazione ha integrato arredi già in possesso dei proprietari, una famiglia di quattro persone. La cromia dell'involucro è neutra, con un contrasto che, all'occorrenza, si rende riconoscibile tra il bianco e il tortora.